EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Trovato morto in spiaggia, omicidio a Marina di Massa

Vittima un cinquantenne: ferite da arma da taglio a una gamba
Vittima un cinquantenne: ferite da arma da taglio a una gamba
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MASSA (MASSA CARARA), 27 OTT - Un uomo di 50 anni, di nazionalità marocchina, è stato trovato morto la notte scorsa sulla spiaggia di Marina di Massa: la procura ha avviato indagini per il reato di omicidio volontario. Il cadavere è stato rinvenuto la notte scorsa dopo una segnalazione arrivata poco dopo la mezzanotte, per telefono, alle forze dell'ordine: un uomo, anche lui di origine marocchina, chiedeva aiuto per un suo connazionale che si trovava in fin di vita sulla spiaggia antistante piazza Bad Kissingen. All'arrivo degli inquirenti la vittima era già morta. Sulla salma, secondo quanto spiegato, visibili ferite da arma da taglio all'interno della coscia sinistra. Copiose tracce di sangue sono state poi rinvenute in una tenda da campeggio dove l'uomo viveva. Già ascoltata nella notte, dal pm, la persona che ha dato l'allarme. Gli accertamenti sono stati affidati alla squadra mobile. Nelle prossime ore sarà conferito l'incarico per l'autopsia. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Le notizie del giorno | 17 luglio - Serale

Parigi 2024, la sindaca Hidalgo nuota nella Senna alla vigilia delle Olimpiadi

Berlino: una mostra per ricordare le donne della resistenza contro il nazismo