EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Mattarella, l'Onu non va criticato, va rafforzato

Per l'Italia rimane strumento più efficace per le controversie
Per l'Italia rimane strumento più efficace per le controversie
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 26 OTT - "Alle volte che ci si volge all'Onu con spirito critico, sottolineandone i limiti anzichè i successi, ci si dimentica che la capacità dell'Onu dipende dalla disponibilità degli Stati membri. Quindi occorre secondo l'Italia, affermare con chiarezza che le Nazioni Unite sono e rimangono lo strumento più efficace per risolvere le tensioni e le controversie. Per questo l'Onu va rafforzato in tutti i modi possibili, anche con riforme che ne assicurino una maggiore capacità operativa". Lo ha detto il presidente Sergio Mattarella parlando al Quirinale a giovani funzionari di un programma congiunto tra Farnesina e Nazioni Unite. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Blocco informatico: Microsoft stima 8,5 milioni di computer colpiti dal guasto di Crowdstrike

Alta tensione tra Israele e Houthi: morti e feriti a Hodeida, abbattuto un missile dallo Yemen

Yemen: attacco di Israele contro Hodeida, morti e feriti nella città controllata dagli Houthi