EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Contabile rubava soldi a società per viaggi e Rolex, arrestata

Sottratto oltre un milione, la donna è ai domiciliari
Sottratto oltre un milione, la donna è ai domiciliari
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BUSTO ARSIZIO, 25 OTT - Ha sottratto un milione 266mila euro dai conti di due società della quale era contabile. Per questo una donna di 52 anni è stata arrestata dai militari della Guardia di Finanza di Saronno per appropriazione indebita pluriaggravata. La donna è agli arresti domiciliari su disposizione del gip di Busto Arsizio (Varese) Piera Bossi su richiesta del pm Francesca Parola La 52enne, originaria di Samarate (Varese), che lavorava per uno studio di commercialista dove le due società avevano sede legale, avrebbe sottratto centinaia di migliaia di euro utilizzandoli per ricaricare carte prepagate riconducibili a lei e, in alcuni casi, alla madre. Carte con le quali, secondo gli inquirenti, ha pagato beni di lusso, tra Rolex e borse Louis Vuitton. Per festeggiare il suo 50esimo compleanno la donna si era goduta un viaggio super lusso in Polinesia Francese del valore di 50mila euro (120mila euro quelli spesi per viaggi) A denunciarla è stato l'amministratore di una delle due società, una volta resosi conto degli ammanchi. Oltre all'arresto per la donna è scattato anche il sequestro di conti correnti e beni. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Turchia: Erdogan allenta il disegno di legge contro i cani randagi, 4mila a rischio soppressione

Ondata di caldo estremo in Europa meridionale, da bollino rosso 14 città italiane

Stati Uniti, il presidente Joe Biden positivo al Covid-19: sintomi lievi e autoisolamento