EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Truffato per 40mila euro sull'home banking dopo sms falso

Ha cliccato sul link trappola e seguito istruzioni al telefono
Ha cliccato sul link trappola e seguito istruzioni al telefono
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - NOVARA, 24 OTT - Ha perso oltre 40mila euro rispondendo a un sms trappola che avvisava di un accesso non autorizzato al suo conto corrente. Ha infatti cliccato sul link presente nel messaggio e subito dopo è stato chiamato al telefono da un falso operatore informatico dell'istituto di credito e ha seguito le sue istruzioni per accedere all'home banking. Il pretesto usato dal truffatore era quello di contrastare alcuni tentativi di prelievo. Terminata però la conversazione al telefono gli erano spariti dal conto più di 40mila euro. L'uomo, di Novara, a questo punto ha chiamato la polizia e gli agenti hanno verificato che quel denaro era stato versato a Equitalia da una persona che l'aveva usato per coprire i propri debiti col fisco. A quel punto la polizia ha richiesto il blocco delle operazioni e di individuare l'autore. Chiesto inoltre alla Procura un decreto di restituzione del denaro, l'uomo è rientrato in possesso di tutti i suoi soldi. Il presunto autore della truffa è stato segnalato all'autorità giudiziaria per accesso abusivo a sistema informatico, truffa aggravata, appropriazione indebita, autoriciclaggio e esercizio abusivo dell'attività finanziaria. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Attentato a Donald Trump, le teorie cospirative e le fake news da milioni di visualizzazioni

La Nato inaugura il centro di comando per il supporto all'Ucraina in Germania

No alla Nato e all'Unione Europea: viaggio tra i serbi di Bosnia-Erzegovina