EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Scontro tra bande nel Milanese, un fermo dei carabinieri

Di un morto e due feriti il bilancio dell'aggressione
Di un morto e due feriti il bilancio dell'aggressione
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - SESTO SAN GIOVANNI, 24 OTT - Un uomo di 32 anni, di origine marocchina, è stato fermato dai carabinieri perché sospettato di aver preso parte alla violenta aggressione che ha portato all'omicidio di un trentenne nordafricano, ferito a morte a colpi di arma da fuoco, al ferimento di un altro uomo, colpito da un proiettile a una mano, e al pestaggio di una terza persona, ieri sera a Sesto San Giovanni (Milano). Il 32enne, come confermato dalla Procura di Monza, faceva certamente parte del gruppo che si è presentato all'appuntamento con l'obiettivo di aggredire la banda ritenuta "rivale". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Elezioni presidenziali Usa: Biden conferma di essere in corsa, "sono vecchio ma lucido"

Spagna campione d'Europa: la Nazionale accolta a Madrid dalla famiglia reale e dalla folla in festa

Europa, continua il caldo record in Romania e fino a 42 gradi in Italia