EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

'Cori contro ebrei a Milano', presentata una denuncia ai pm

Dal console onorario. Altra denuncia in Questura
Dal console onorario. Altra denuncia in Questura
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 24 OTT - L'avvocato Massimo Dinoia, legale del Console onorario di Israele di Lombardia, Emilia-Romagna e Toscana, Marco Carrai, ha depositato stamani in Procura a Milano una denuncia per "propaganda e istigazione a delinquere per motivi di discriminazione razziale etnica e religiosa" in relazione ad alcuni cori scanditi dai partecipanti alla manifestazione pro Palestina di sabato pomeriggio, a Milano. Un'altra denuncia è stata fatta questa mattina in Questura da Daniele Nahum ed Emanuele Fiano, esponenti Pd e membri della comunità ebraica di Milano. "Durante la manifestazione - aveva spiegato Carrai due giorni fa, preannunciando la denuncia - alcuni cori in arabo inneggiavano a 'Apriteci i confini, così possiamo uccidere i sionisti, gli ebrei'". E aveva fatto anche "appello al Sindaco di Milano, affinché siano impedite tali manifestazioni che inneggiano alla pulizia etnica degli ebrei". "Una cosa sono i fatti le opinioni - aveva osservato - altra inneggiare alla pulizia etnica che richiama senza tanti giri di parole al nazismo". Il procuratore di Milano Marcello Viola, anche capo del pool antiterrorismo, proprio in relazione a quei cori durante la manifestazione di sabato, ha chiesto agli investigatori della Digos una relazione e approfondimenti anche sulla traduzione esatta di quelle frasi. Gli investigatori sono al lavoro, oltre che sugli audio, anche sulle immagini per individuare gli autori di quei cori. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La crisi immobiliare colpisce la Grecia, i prezzi delle case sono aumentati dell'11 per cento

Francia, Macron rassicura la Nato sugli impegni per l'Ucraina: dilemma maggioranza e primo ministro

Le notizie del giorno | 12 luglio - Serale