EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Fisco: più tutele per contribuenti, sanzioni siano proporzionali

Azione amministrativa non ecceda rispetto ai fini perseguiti
Azione amministrativa non ecceda rispetto ai fini perseguiti
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 23 OTT - "Alle misure di contrasto dell'elusione e dell'evasione fiscale e alle sanzioni tributarie" si applicherà il principio di proporzionalità. Lo prevede la bozza del decreto attuativo della delega fiscale che modifica lo Statuto del contribuente e che oggi sarà all'esame del Cdm. "Il procedimento tributario bilancia la protezione dell'interesse erariale alla percezione del tributo con la tutela dei diritti fondamentali del contribuente, nel rispetto del principio di proporzionalità", si legge. "In conformità al principio di proporzionalità, l'azione amministrativa deve essere necessaria per l'attuazione del tributo, non eccedente rispetto ai fini perseguiti e non limitare i diritti dei contribuenti oltre quanto strettamente necessario al raggiungimento del proprio obiettivo", aggiunge il testo. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Olimpiadi: tuffo nella Senna per la ministra dello Sport Oudéa-Castéra

János Bóka: "L'Europa deve avere rapporti diplomatici con la Russia"

Spagna: sette feriti nella festa a Pamplona, nessuno dalle corna dei tori