EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Sindaco Gorizia, ok confini ma con Slovenia scambi continui

Ziberna, molti vivono da un lato lavorano dall'altro. E c'è Go25
Ziberna, molti vivono da un lato lavorano dall'altro. E c'è Go25
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - TRIESTE, 19 OTT - "L'Europa adotta misure per prevenire terrorismo e criminalità organizzata. Un appello che anche da Gorizia avevo reiteratamente lanciato da mesi". Tuttavia, spero che "questa misura, annunciata con una durata di 10 giorni, possa essere sufficiente", poiché tra Gorizia e Nova Gorica (Slovenia) "moltissimi sono coloro che vivono da una parte e lavorano dall'altra parte del confine". E' il contenuto di una lettera che il sindaco di Gorizia, Rodolfo Ziberna, ha inviato oggi al ministro Piantedosi. Soprattutto in vista di Go2025!, quando le due città insieme saranno capitale europea della Cultura. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Stati Uniti, al coro di Dem che chiede il ritiro di Biden si sarebbero aggiunti Obama e Pelosi

Israele: attacco con droni su Tel Aviv rivendicato dagli Houthi, un morto

Trump accetta la nomination repubblicana: il racconto dell'attentato e i rapporti con Orbán e Russia