Nuovo sbarco di migranti a Roccella Ionica, arrivati in 86

Ci sono diverse donne tra cui una molto anziana, bimbi e minori
Ci sono diverse donne tra cui una molto anziana, bimbi e minori
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROCCELLA IONICA, 19 OTT - Sono 86 i migranti approdati in nottata nel porto di Roccella Ionica al termine di una operazione di soccorso in mare condotta nelle ore precedenti dalla Guardia costiera. Si tratta di persone provenienti dal Pakistan e dal Kurdistan. Tra i migranti diverse donne, tra cui una molto anziana, cinque bambini e una dozzina di minori non accompagnati. Quando sono stati individuati in mare dai militari della Guardia Costiera di Roccella Ionica, i migranti si trovavano a bordo di una barca a vela di circa dieci metri localizzata a poco più di 30 miglia di distanza dalle coste della Calabria. L'imbarcazione con a bordo i migranti, secondo quanto raccontato da alcuni di loro, sarebbe partita nella notte tra sabato e domenica scorsi dalle coste della Turchia. Dopo un primo controllo da parte delle forze dell'ordine e del personale sanitario, i migranti, su disposizione della Prefettura di Reggio Calabria, sono stati temporaneamente sistemati nella tensostruttura presente nello scalo portuale della Locride e gestita dalla Croce Rossa e dalla Protezione Civile. Lo sbarco è il cinquantesimo avvenuto a Roccella dall'inizio dell'anno per un totale di circa quattromilacinquecento persone di varie nazionalità giunte nel porto della Locride. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Georgia, manifestazione pro-europea nella capitale Tbilisi

Le notizie del giorno | 09 dicembre - Serale

Striscia di Gaza, si combatte porta a porta a Khan Younis