Marea tocca 116 centimetri in mare, a Venezia intorno ai 90

Attivato il Mose per la prima acqua alta stagionale
Attivato il Mose per la prima acqua alta stagionale
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - VENEZIA, 19 OTT - Ha toccato i 116 centimetri alla Bocca di porto del Lido, alle ore 11.20 il picco di marea prevista per stamani a Venezia, la prima a carattere stagionale per la città lagunare. La prevista attivazione del Mose ha ridotto l'impatto nel centro storico, con 90 centimetri come livello massimo rilevati alla Punta della Dogana, intorno alle ore 11.00. L'onda è rimasta 'alta' in mare intorno ai 110 centimetri per circa un'ora, tra le 11.15 e le 12.15, sospinta dal forte vento di Scirocco che soffia sul mare Adriatico, mentre a Venezia soffia una Bora leggera. Le condizioni meteomarine di questi giorni, in peggioramento per domani, sono favorevoli a una marea sostenuta. L'Ufficio maree prevede per domani un altro massimo a 120/125 centimetri alle ore 14.00. Da sabato, l'abbassamento della pressione atmosferica farà scendere la marea su livelli normali. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Le mareggiate erodono la costa nel Regno Unito: il reportage da Norfolk

Le notizie del giorno | 08 dicembre - Pomeridiane

Ue, Macron fa la corte a Orbán per evitare il veto ungherese sull'Ucraina