EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Maxi bandiera della Palestina su una vela di Scampia

"Gaza non è sola". Iniziativa comitato per vittime dell'ospedale
"Gaza non è sola". Iniziativa comitato per vittime dell'ospedale
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - NAPOLI, 18 OTT - Una grande bandiera della Palestina è stata esposta in mattinata sulla facciata di una delle vele di Scampia, a Napoli, per le vittime dell'ospedale bombardato nella striscia di Gaza. "Il nostro - spiegano in una nota gli autori dell'iniziativa, attivisti del 'Comitato vele' - vuole essere un segnale inequivocabile da parte del popolo delle Vele di solidarietà e vicinanza alla popolazione di Gaza massacrata in queste ore dalla inaudita furia omicida del governo israeliano nel silenzio colpevole del mondo occidentale". "Il bombardamento di ieri su uno degli ospedali più grandi della Striscia - si legge nel comunicato - in cui erano presenti feriti, medici e persone in cerca di un riparo più sicuro delle proprie case, e che ha ucciso più di 800 persone (soprattutto donne e bambini) non può lasciare più nessuna coscienza indifferente. Gaza non è sola". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra a Gaza: tensione tra Israele e Hezbollah, Cuba si unisce alla causa del Sudafrica

Enrico Letta potrebbe essere l'asso nella manica di Macron nel gioco dei vertici dell'Ue contro l'estrema destra

Svizzera: in carcere per sfruttamento i membri della famiglia miliardaria Hinduja