EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Mafia: chiuso il processo a Messina Denaro per 'morte del reo'

Al tribunale di Marsala era coinvolto in due indagini
Al tribunale di Marsala era coinvolto in due indagini
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MARSALA, 18 OTT - Con la produzione, da parte del pm della Dda di Palermo Gianluca De Leo, di un documento del Dap che attesta il decesso di Matteo Messina Denaro si è chiuso, oggi pomeriggio, al Tribunale di Marsala, il processo avviato lo scorso 13 settembre al boss mafioso castelvetranese, morto lo scorso 25 settembre a L'Aquila. Un certificato di morte rilasciato dal Comune de L'Aquila è stato, invece, prodotto dall'avvocato Luca Bonanno, del foro di Palermo, difensore d'ufficio. Matteo Messina Denaro era imputato sulla base di due indagini, "Annozero" sulle "famiglie" del Trapanese e "Xydi" su quelle dell'Agrigentino, nelle quali il boss di Cosa Nostra era rimasto coinvolto, ma la cui posizione era stata stralciata in fase di udienza preliminare quando era latitante. Alla prima udienza, la presidente del collegio giudicante, Alessandra Camassa, aveva comunicato che al Tribunale era pervenuta una "rinuncia a comparire" in udienza firmata dall'imputato, anche se sulle sue condizioni di salute non era arrivata alcuna comunicazione. Al boss era contestato di avere impartito direttive, attraverso rapporti epistolari, costituendo il punto di riferimento mafioso decisionale in relazione alle attività e agli affari illeciti più importanti, gestiti da Cosa Nostra, in provincia di Trapani e in altre zone della Sicilia. Numerose erano le parti civili ammesse dal gup di Palermo al momento del rinvio a giudizio. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Le notizie del giorno | 22 luglio - Pomeridiane

Corea del Sud, i lavoratori della Samsung Electronics in sciopero

Irlanda, Rhiannan Iffland e Aidan Heslop vincono la Red Bull Cliff Diving 2024