EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Girano video trap con armi finte, panico fra passanti a Viterbo

Stavano impugnando repliche di semiautomatiche da guerra
Stavano impugnando repliche di semiautomatiche da guerra
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 18 OTT - Lunedì sera scorso, nel quartiere Pilastro, a Viterbo, una donna terrorizzata ha chiamato il 112 dicendo che nel quartiere si stavano aggirando persone vestite di nero e armate di fucili mitragliatori e pistole. Immediato l'intervento degli uomini della squadra volante della questura di Viterbo. Quando gli agenti sono arrivati sul posto hanno trovato due persone vestite con una tunica nera armate di fucile d'assalto e pistola che fronteggiano un'altra persona vestita di bianco. Una volta fermati i tre hanno raccontato agli agenti che stavano girando un video trap da pubblicare sul web utilizzando repliche di armi vere. La polizia dopo aver messo in sicurezza la zona ha fermato i tre ragazzi. Si tratta di un 30enne di origini moldave, un 26enne di origini indiane e un minorenne di origini albanesi. Per loro è scattata la denuncia per procurato allarme. Le repliche sono state confiscate. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Yemen: attacco di Israele contro Hodeida, morti e feriti nella città controllata dagli Houthi

Guerra a Gaza: decine di morti nel campo di Nuseirat, la Nuova Zelanda contro Israele

Pakistan: tre morti e venti feriti in un attacco durante una marcia per la pace