EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Espulso gambiano vicino all'Isis, via in 54 nel 2023

Era stato condannato a 5 anni di carcere
Era stato condannato a 5 anni di carcere
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 18 OTT - E' stato espulso oggi, in esecuzione di un provvedimento firmato dal prefetto di Cosenza, Ousmam Sillah, 28enne gambiano sbarcato in Italia nel 2016. Dalle indagini risultava aver frequentato un campo dell'Isis in Libia ed era stato condannato dalla Corte di assise di Napoli a cinque anni di carcere per partecipazione all'organizzazione terroristica. Salgono così a 54 le persone espulse dall'Italia quest'anno; 712 dal 2015. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Usa: si dimette il capo del Secret Service, Biden "a breve nominerò nuovo direttore servizi segreti"

Le notizie del giorno | 23 luglio - Serale

Cina media un accordo interno tra fazioni palestinesi per la gestione postbellica di Gaza