EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Bimba scomparsa, i cacciatori dei Carabinieri a ex Astor

Iniziate stamani le attività di ricerca del reparto
Iniziate stamani le attività di ricerca del reparto
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - FIRENZE, 18 OTT - Lo squadrone cacciatori dei Carabinieri è arrivato stamani all'ex Astor, l'hotel dismesso di via Maragliano, alla periferia di Firenze, dove il 10 giugno scorso è scomparsa la piccola Kata, 5 anni. Lo speciale reparto dell'Arma, solitamente impegnato in prima linea nella lotta alla criminalità organizzata, svolgerà un'attività di ricerca in tutto lo stabile. Da ieri sera è invece nuovamente detenuto il padre della bambina: non ha obbedito all'obbligo di firma a cui doveva sottostare da quando, poche ore dopo la scomparsa di sua figlia, il giudice gli aveva accordato la scarcerazione. I carabinieri hanno notificato all'uomo, Miguel Angel Romero Chicclo, un aggravamento delle misura cautelare disposto dalla corte d'appello. L'uomo, quando è scomparsa la figlia, era in carcere per le accuse di furto e uso di carte di credito rubate. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Le notizie del giorno | 17 luglio - Serale

Parigi 2024, la sindaca Hidalgo nuota nella Senna alla vigilia delle Olimpiadi

Berlino: una mostra per ricordare le donne della resistenza contro il nazismo