EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Abusi su un anziano per derubarlo, presa a Milano

Indagini, 'violenze in casa per portagli via soldi e oggetti'
Indagini, 'violenze in casa per portagli via soldi e oggetti'
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 18 OTT - Una 38enne è stata arrestata la scorsa notte dai carabinieri a Milano con l'accusa di violenza sessuale e furto in appartamento nei confronti di un anziano ultraottantenne. Secondo le indagini, coordinate dall'aggiunto Letizia Mannella e dal pm Alessia Menegazzo, la donna, cittadina romena, avrebbe messo in atto abusi sessuali nei confronti dell'uomo per poi portargli via soldi o oggetti di valore da casa. Non era la prima volta, stando a quanto denunciato dai figli dell'uomo, che la 38enne entrava in casa dell'anziano per raggirarlo con violenze. Stando alle indagini, sempre più spesso anziani restano vittime di episodi di questo genere. L'arresto dovrà essere convalidato dal gip Natalia Imarisio. Dopo la denuncia dei familiari dell'anziano, è stato eseguito un arresto in flagranza per le due accuse e il provvedimento è stato inoltrato dai pm all'ufficio gip per la convalida. Stando a quanto ricostruito nelle indagini, la donna, che aveva agganciato l'uomo tempo prima, riuscendo ad entrare in casa anche altre volte, avrebbe abusato dell'uomo anche se lui le chiedeva di smetterla. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Cina media un accordo interno tra fazioni palestinesi per la gestione postbellica di Gaza

Donetsk, massicci bombardamenti russi: a Kostiantynivka una vittima e cinque feriti

Le notizie del giorno | 23 luglio - Pomeridiane