EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Imam Genova, Lassoued non veniva in moschea, nessuno lo conosce

Husein Salah 'uccidere è una pratica opposta all'Islam'
Husein Salah 'uccidere è una pratica opposta all'Islam'
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - GENOVA, 17 OTT - "Non l'ho conosciuto e ho chiesto in giro ma nessuno che l'abbia conosciuto frequenta la moschea. E lui non è mai venuto in moschea". Così l'imam di Genova Husein Salah all'ANSA parlando di Abdesalem Lassoued, sospetto autore dell'attentato di Bruxelles di ieri sera morto nello scontro a fuoco con la polizia belga stamani. "Un vero musulmano non può far male a qualcuno, uccidere è una pratica opposta all'Islam - ha detto Salah - Questi sono estremisti, squilibrati, terroristi. Un musulmano ha rispetto delle persone civili". Salah si è detto poi "molto preoccupato" per quanto sta succedendo nella Striscia di gaza. "E' aberrante uccidere dei civili, Abbiamo pregato venerdì per la pace, per una pace giusta. E lo rifaremo; invochiamo una pace giusta nel rispetto della dignità delle persone". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Calcio, il francese Kylian Mbappé mette in guardia dagli estremismi prima delle elezioni

Festa per l'Eid al-Adha: migliaia di pellegrini musulmani celebrano i riti finali dell'Hajj

Riportate tutti a casa: Migliaia di persone a Tel Aviv chiedono il rilascio degli ostaggi di Hamas