EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Bernini, apertura graduale per superare numero chiuso a medicina

Ministra Università e Ricerca al question time alla Camera
Ministra Università e Ricerca al question time alla Camera
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BOLZANO, 17 OTT - "Non sono favorevole al numero chiuso (per medicina, ndr.). La nostra idea è quella di aprire in modo progressivo e sostenibile. Abbiamo già 4.000 posti e nei prossimi sei anni saranno 30.000 in più. Aprire i cancelli tutti in una volta creerebbe un ingolfo dell'offerta formativa". Lo ha detto a Bolzano la ministra dell'Università e della Ricerca Anna Maria Bernini. La ministra ha poi evidenziato il problema alloggi, a prezzi accessibili, per gli studenti, ricordando i progetti Pnrr che garantiranno un ampliamento della disponibilità. "Per noi l'housing è una priorità per garantire il diritto allo studio. Per questo ieri, con la legge di bilancio abbiamo messo a disposizione 270 milioni di euro in più", ha detto. "La Libera università di Bolzano è una realtà forte e ben radicata sul territorio con è un interessante trilinguismo che la rende già naturalmente internazionale e con una vocazione di accostamento delle diverse anime del ministero di universitaria, ovvero dell'alta formazione artistica musicale che ci piace molto", ha aggiunto Bernini, approvando un ingresso del Conservatorio Monteverdi nell'ateneo. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Le notizie del giorno | 15 luglio - Serale

Attentato a Donald Trump, le teorie cospirative e le fake news da milioni di visualizzazioni

La Nato inaugura il centro di comando per il supporto all'Ucraina in Germania