Sta per atterrare ma pista Bari è occupata, aereo riprende quota

Enav: 'E' accaduto tutto in totale sicurezza'
Enav: 'E' accaduto tutto in totale sicurezza'
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BARI, 16 OTT - Un aereo della compagnia Volotea in arrivo da Firenze questa mattina a Bari ha dovuto riprendere quota perché sulla stessa pista di atteraggio c'era un boeing di Ryanair pronto al decollo per Alicante. E' accaduto alle 11.35. Il tutto - spiega l'Enav all'ANSA - è accaduto in totale sicurezza e a quote che hanno permesso ampi margini di manovra. A quanto si apprende, l'aereo Ryanair era al punto di attesa e stava aspettando l'ok dalla torre di controllo per entrare in pista. In questo momento l'aereo Volotea era a 7 miglia da Bari. All'improvviso l'aereo Ryanair, senza ottenere l'ok dalla torre di controllo, è entrato in pista. In questo momento l'aereo di Volotea era a circa 5 miglia di distanza e proseguiva l'avvicinamento. Quando il volo Ryanair è entrato in pista, la torre di controllo si è messa subito in contatto con il pilota di Volotea che ha quindi sorvolato l'aeroporto di Bari a circa 800 metri di quota, ha atteso che il volo Ryanair liberasse la pista ed è atterrato in sicurezza. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Biden spinge sul Congresso per l'ok agli aiuti per Kiev. Non farlo è "un regalo a Putin"

Somalia, oltre 100 morti dovuti alle forti inondazioni

Cop28, a Dubai il report che spiega le criticità dei cambiamenti climatici