EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Abusi su studentesse, dirigente scolastico ai domiciliari

Nel Catanese. Indagine dopo denuncia di 15enne, sette le vittime
Nel Catanese. Indagine dopo denuncia di 15enne, sette le vittime
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CATANIA, 16 OTT - Un dirigente scolastico è stato arrestato da Carabinieri della Compagnia di Caltagirone (Catania) per violenza e tentata violenza sessuale nei confronti di 7 studentesse minorenni. Le indagini sono state avviate dopo la denuncia di una 15enne su presunti atti sessuali subiti. L'inchiesta ha fatto emergere altre 6 vittime delle 'attenzioni' dell'indagato, che secondo l'accusa sarebbero avvenute nell'ufficio di presidenza dove le convocava con la scusa di discuterne il rendimento scolastico. Nei confronti dell'uomo è stata eseguita un'ordinanza cautelare ai domiciliari emessa dal gip di Caltagirone su richiesta della locale Procura. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Austria, i migranti dovranno lavorare per 10 ore a settimana per mantenere diritti e sussidi

L'Albania brucia con l'estate e i pompieri non hanno mezzi: l'Ue interviene contro gli incendi

Regno Unito, Starmer vuole ricostruire le relazioni con l'Unione europea