EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Uccide ex moglie: verifiche sul braccialetto elettronico

Proposto dal questore di Monza per un trentenne brianzolo
Proposto dal questore di Monza per un trentenne brianzolo
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ANCONA, 15 OTT - Sono in corso verifiche dei carabinieri per accertare che cosa sia accaduto al braccialetto elettronico di Franco Panariello, l'operaio campano 55enne, che ha ucciso la moglie Concetta Marruocco, 53 anni, infermiera, da cui si stava separando, a Cerreto d'Esi (Ancona). L'uomo, sotto processo per maltrattamenti nei confronti della moglie e della figlia minorenne, non abitava più nella casa di famiglia dove si è consumato il delitto; era sottoposto a divieto di avvicinamento con applicazione del braccialetto elettronico che, però, a quanto pare, non avrebbe mandato alert di violazione della misura quella notte. Stando a quanto si è potuto apprendere, a Panariello sarebbe stato applicato fisicamente il braccialetto elettronico per il quale poi potrebbe esservi stato un malfunzionamento o potrebbe essere stato manomesso dallo stesso omicida. Intanto domani mattina dovrebbe svolgersi ad Ancona l'udienza di convalida dell'arresto per il 53enne che si trova attualmente nel carcere anconetano di Montacuto. L'accusa, sostenuta dal pm Paolo Gubinelli, nei confronti di Panariello è di omicidio con più aggravanti (futili motivi, legame di parentela con la vittima, presenza di una persona di minore età e uso di arma per il quale è contestato anche il porto abusivo) tra le quali anche la premeditazione visto che l'uomo aveva con sé il coltello da cucina con il quale ha colpito 15 volte la moglie a casa di lei, dopo esservi entrato grazie ad un mazzo di chiavi che era rimasto in suo possesso nonostante vivesse altrove. L'incarico per effettuare l'autopsia sul corpo della vittima non è stato ancora affidato: se fosse affidato domani mattina non è escluso che l'accertamento autoptico possa avvenire nella stessa giornata. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Berlusconi e l'Europa: un anno dalla scomparsa di un leader che ha spiazzato l'Ue

La Borsa di Mosca abbandona il dollaro e l'euro: la Russia risponde alle sanzioni Usa

In Qatar fioriscono le iniziative a chilometro zero