EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Uccise la vicina con 36 coltellate, condannato all'ergastolo

Omicidio avvenuto nel 2022 in un condominio a Udine
Omicidio avvenuto nel 2022 in un condominio a Udine
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - TRIESTE, 14 OTT - La Corte d'Assise di Udine ha condannato Vincenzo Paglialonga, di 41 anni, all'ergastolo per avere ucciso, con 36 coltellate, una vicina di casa, Lauretta Toffoli, di 74 anni, nel maggio del 2022. L'efferato omicidio avvenne in un condominio di Udine. La sentenza è stata pronunciata nella tarda serata di ieri, dopo alcune ore di camera di consiglio ed ha accolto praticamente tutte le richieste dell'accusa. Il movente sarebbe stato un fattore economico: l'uomo, che era agli arresti domiciliari, semplicemente aveva bisogno di soldi. Quella notte recise il braccialetto elettronico e uscì dal proprio appartamento. Tra gli indizi decisivi per la condanna, le testimonianze dei vicini e l'arma del delitto, sul quale sono stati rilevati il Dna dell'uomo e della vittima. La difesa ha annunciato ricorso in appello sostenendo che la condanna è stata pronunciata solamente sulla base di indizi. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra a Gaza: 8 soldati Idf morti nell'esplosione di un blindato, strutture sanitarie al collasso

Guerra a Gaza: colloqui in stallo, "catastrofe igienico-sanitaria"

Germania-Scozia 5 a 1, i padroni di casa vincono il match di apertura degli Europei Uefa 2024