Covid: Vaia, trend in decrescita e parametri confortanti

"Sguardo sempre attento nella difesa di fragili e anziani"
"Sguardo sempre attento nella difesa di fragili e anziani"
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 13 OTT - E' in decrescita il trend di questa settimana dei casi Covid 19 In Italia. E' quanto emerge dal bollettino, dal 5 all'11 ottobre, del Ministero della Salute . "Il trend di questa settimana - afferma il direttore Generale della Prevenzione Sanitaria del Ministero della Salute, Francesco Vaia nella nota di accompagnamento al bollettino - si conferma in decrescita, con dei parametri confortanti, nonostante i timori di molti legati alla riapertura delle scuole e alla ripresa della grande mobilità". Per Vaia comunque non bisogna "mai abbassare la guardia". "Continuiamo nel nostro lavoro - aggiunge - senza dannosi e inutili allarmismi ma con serenità e determinazione, con uno sguardo sempre attento al monitoraggio del Covid-19, nella difesa dei più fragili, a partire dagli anziani". Nella settimana dal 5 all'11 ottobre si sono registrati 41.626 nuovi casi positivi con una variazione di -5,7% rispetto alla settimana precedente (erano 44.139). Le vittime sono 161, con una variazione di +17,5% rispetto alla settimana precedente (erano 137). Sostanzialmente stabili i tamponi (-0.3%) che passano da 270.011 ai 270.748 della scorsa settimana. In leggero calo (-0.9%) anche il tasso di positività attualmente del 15,4% (la scorsa settimana era del 16,3%). In lieve salita il tasso di occupazione in area medica attualmente al 5,8% (3.589 ricoverati), rispetto a 5,0% al 4/10/2023. Infine il tasso di occupazione in terapia intensiva è del 1,3% (118 ricoverati), rispetto all'1,1% al 4/10/2023. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Il premio Nobel per la pace all'attivista iraniana Narges Mohammadi ritirato dalla famiglia

Le notizie del giorno | 10 dicembre - Pomeridiane

Elezioni russe nei territori ucraini occupati, Kiev chiede sanzioni