EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Museo Shoah Roma, 'bandiera pace? Pensiamo agli ostaggi'

'Esporla in questo momento non è un segnale positivo'
'Esporla in questo momento non è un segnale positivo'
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 12 OTT - "Penso che in questo momento sia un segnale non positivo esporre la bandiera della pace in quel modo. Noi siamo assolutamente convinti che la pace sia la meta e il desiderio di tutti, perché la mancanza di pace si riflette sia sui nemici che in casa propria dove c'è una sofferenza incredibile. Forse in questo momento andrebbe dato un segnale più forte, magari per il rilascio degli ostaggi, per esempio". Cosi il presidente della Fondazione Museo della Shoah di Roma Mario Venezia, a margine di una conferenza stampa al Portico d'Ottavia a Roma, commentando la scelta del Campidoglio di esporre sia la bandiera israeliana che quella della pace. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La crisi immobiliare colpisce la Grecia, i prezzi delle case sono aumentati dell'11 per cento

Francia, Macron rassicura la Nato sugli impegni per l'Ucraina: dilemma maggioranza e primo ministro

Le notizie del giorno | 12 luglio - Serale