EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Calenda, ecco le nostre proposte sulla sanità, aperti al dialogo

Alle altre opposizioni non diciamo 'prendere o lasciare'
Alle altre opposizioni non diciamo 'prendere o lasciare'
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 09 OTT - Recuperare 10 milioni di prestazioni prioritarie in liste d'attesa tramite l'intra-moenia; adeguare gli stipendi dei medici ospedalieri e degli infermieri alla media Ocse; assumere i 14.500 medici ospedalieri e 63mila infermieri attualmente mancanti. Sono alcune delle proposte di Azione in vista della manovra economica. Il partito di Calenda chiede al governo, in particolare, di aumentare i fondi sulla sanità. "Queste - dice il leader di Azione - sono le nostre proposte sulla sanità, ma non abbiamo detto a Pd o M5s 'prendere o lasciare'", sul fronte sanità "ci sono stati incontri ho visto la Schlein" c'è apertura "se non abbiamo tempi biblici", per mettere a punto proposte ma "questa non è una proposta 'prendere o lasciare'", e "lo stesso vale se Meloni vuole aprire un dialogo". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Calcio, il francese Kylian Mbappé mette in guardia dagli estremismi prima delle elezioni

Festa per l'Eid al-Adha: migliaia di pellegrini musulmani celebrano i riti finali dell'Hajj

Riportate tutti a casa: Migliaia di persone a Tel Aviv chiedono il rilascio degli ostaggi di Hamas