EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Trovata carcassa di cinghiale morto di peste suina nel Pavese

Caso comunicato all'Ue che deciderà se estendere la zona rossa
Caso comunicato all'Ue che deciderà se estendere la zona rossa
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - PAVIA, 07 OTT - Un carcassa di cinghiale risultata affetta da peste suina africana è stata trovata nel Parco del Ticino, nell'area del comune di Torre d'Isola, a pochi chilometri da Pavia. E' il quarto caso di contagio riscontrato nella provincia: i primi tre sono stati scoperti nel giugno scorso in Oltrepò, poi diventata 'zona rossa'. Il caso è già stato segnalato al Ministero e all'Unione Europea che ora potrebbe estendere la zona rossa anche in questa area del territorio provinciale con l'introduzione di regole rigide per gli spostamenti e la caccia. In tutto il Parco del Ticino proseguono i controlli, come nel resto del territorio, in accordo con Regione Lombardia e Ats. Sono stati quasi 40mila sino ad oggi i maiali abbattuti negli allevamenti della provincia di Pavia dove sono stati riscontrati i contagi della peste suina. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Olimpiadi: tuffo nella Senna per la ministra dello Sport Oudéa-Castéra

János Bóka: "L'Europa deve avere rapporti diplomatici con la Russia"

Spagna: sette feriti nella festa a Pamplona, nessuno dalle corna dei tori