EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Il cardinale Pizzaballa è cittadino onorario di Bergamo

Il riconoscimento per il suo impegno per la pace
Il riconoscimento per il suo impegno per la pace
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 07 OTT - Il neo cardinale Pierbattista Pizzaballa, patriarca di Gerusalemme, da oggi è cittadino onorario di Bergamo. La città gli ha conferito la cittadinanza onoraria in una giornata come quella di oggi, con Israele sotto attacco, in cui il suo impegno per la pace viene sottolineato ancora di più. Il cardinale Pizzaballa ha ricevuto la cittadinanza dal Comune di Bergamo proprio per il suo impegno in Terrasanta. Un riconoscimento - conferito dall'amministrazione solamente a Ernesto Olivero, il fondatore di Sermig, e all'anima della Comunità di Sant'Egidio Andrea Riccardi - voluto dalla giunta di Bergamo e dal sindaco Giorgio Gori già prima che Pizzaballa venisse nominato cardinale da Papa Francesco. Il riconoscimento gli è stato consegnato, come si legge nelle motivazioni, "per l'azione pastorale condotta con equilibrio e spiccata capacità strategica e diplomatica, secondo lo stile di Papa Giovanni XXIII. Per la promozione continua del dialogo". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Cipro, cinquant' anni dopo l'invasione turca del 1974 che portò alla spartizione del Paese

Le notizie del giorno | 17 luglio - Serale

Parigi 2024, la sindaca Hidalgo nuota nella Senna alla vigilia delle Olimpiadi