EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Quando la giustizia non è lumaca, 80 fascicoli in una udienza

Il 'record' a Benevento, plauso di avvocati e parti interessate
Il 'record' a Benevento, plauso di avvocati e parti interessate
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BENEVENTO, 06 OTT - Ottanta fascicoli esaminati in quattro ore di udienza: questo, in sintesi, quanto si è verificato al Tribunale di Benevento dove Michele Monteleone, presidente della sezione Fallimentare ed Espropriazioni, è riuscito a portare a termine in un'aula del Palazzo di Giustizia insieme al cancelliere Bruno De Simone. "Pragmatismo e dialogo costruttivo - a detta degli avvocati presenti in un'aula gremita - sono le caratteristiche del magistrato che da anni opera qui a Benevento. Ma quello che è successo nell'ultima udienza - continuano i legali - è veramente da record. Pur essendosi accavallate due udienze (quella precedente della settimana scorsa era saltata, ndr), il giudice Monteleone è riuscito a recuperare evadendo i fascicoli con l'intento fermo di ridurre i tempi lunghi della giustizia". "E' un raro esempio in Italia di quando la giustizia non è lumaca", concludono avvocati e parti interessate ai procedimenti. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La crisi immobiliare colpisce la Grecia, i prezzi delle case sono aumentati dell'11 per cento

Francia, Macron rassicura la Nato sugli impegni per l'Ucraina: dilemma maggioranza e primo ministro

Le notizie del giorno | 12 luglio - Serale