EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Colpo a clan etneo, Gdf sequestra beni per 98 milioni

Inchiesta Dda Catania su due imprenditori vicini a cosca Scalisi
Inchiesta Dda Catania su due imprenditori vicini a cosca Scalisi
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CATANIA, 06 OTT - Militari della Guardia di finanza stanno sequestrando in diverse province di Sicilia, Lazio, Lombardia e Veneto beni per 98 milioni nei confronti di due imprenditori ritenuti contigui al clan mafioso Scalisi di Adrano, articolazione locale della 'famiglia' Laudani di Catania. Il provvedimento, emesso dalla sezione Misure di prevenzione del Tribunale etneo su richiesta dello locale Dda, è in corso di esecuzione da parte di 50 finanzieri di Catania e dello Scico di Roma, con l'ausilio dei comandi provinciali di Mantova, Milano, Monza, Roma e Verona. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Elezioni presidenziali Usa: Biden conferma di essere in corsa, "sono vecchio ma lucido"

Spagna campione d'Europa: la Nazionale accolta a Madrid dalla famiglia reale e dalla folla in festa

Europa, continua il caldo record in Romania e fino a 42 gradi in Italia