EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Nel Napoletano stadio comunale in disuso diventa una discarica

A San Paolo Belsito imprenditore ha scaricato quintali di scarti
A San Paolo Belsito imprenditore ha scaricato quintali di scarti
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - NAPOLI, 05 OTT - Uno stadio comunale in disuso trasformato in discarica. E' quanto è accaduto a San Paolo Belsito, in provincia di Napoli. Un imprenditore del posto, un 47enne di Palma Campania, titolare di una cooperativa impegnata proprio nella gestione dei rifiuti nel comune di San Paolo Belsito e in altre cittadine della provincia, ha scaricato sul campo di gioco quintali di rifiuti solidi urbani, senza alcun criterio di catalogazione o differenziazione. Tutti i materiali sono stati sequestrati, così come alcuni mezzi per la raccolta parcheggiati sul terreno. Discorso simile in un'area attigua al locale cimitero. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Usa, nessun riferimento di Harris alla candidatura presidenziale, ma un elogio all'eredità "ineguagliabile" lasciata da Biden

Le notizie del giorno | 22 luglio - Serale

Striscia di Gaza: raid israeliano su Khan Younis dopo ordine di evacuazione, decine di morti