EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Due furti in casa in un giorno, coppia sfortunata a Palermo

Vittima è un 41enne di origine algerina, indagano i carabinieri
Vittima è un 41enne di origine algerina, indagano i carabinieri
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - PALERMO, 04 OTT - Una coppia di coniugi palermitani ha avuto la sfortuna di avere i ladri in casa per due volte nello stesso giorno. I carabinieri del nucleo radiomobile sono riusciti ad arrestare due giovani - un 26enne ed una 24enne, entrambi palermitani - con l'accusa di tentato furto in abitazione. I due, in piena notte, dopo aver rotto il vetro di una porta finestra, si sarebbero introdotti all'interno di un'abitazione in via Marinuzzi. Marito e moglie lo stesso giorno avevano trovato l'appartamento a soqquadro. Erano stati portati via soldi, oggetti in oro, un pc e una macchina fotografica. A poche ore di distanza, dopo avere messo in ordine, si sono trovati di nuovo i ladri in casa. Hanno chiamato il 112, segnalando che dentro la loro abitazione si erano introdotti degli sconosciuti. I carabinieri del nucleo Radiomobile hanno colto sul fatto i due che, accortisi di essere stati scoperti, hanno tentato senza successo la fuga dal balcone dell'appartamento. L'arresto dei due indagati è stato convalidato dal gip di Palermo che ha disposto nei confronti di entrambi la custodia cautelare in carcere. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra a Gaza: decine di morti nel campo di Nuseirat, la Nuova Zelanda contro Israele

Pakistan: tre morti e venti feriti in un attacco durante una marcia per la pace

Blocco informatico: lento ripristino delle attività dopo l'aggiornamento di Crowdstrike