EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Protesta a Ventimiglia per l'arrivo del ministro Piantedosi

Due gli striscioni, anche contro i Cpr
Due gli striscioni, anche contro i Cpr
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - VENTIMIGLIA, 02 OTT - A pochi minuti dall'arrivo in piazza del Comune a Ventimiglia del ministro dell'Interno Matteo Piantedosi per incontrare il sindaco della città di confine Flavio Di Muro (Lega) e discutere di immigrazione, si accende la protesta. Alcuni attivisti dell'associazione "Non una di meno" hanno mostrato uno striscione con su scritto "Tutte senza frontiere" mentre alcuni attivisti di sinistra contestano l'apertura dei centri per il rimpatrio. L'ipotesi di aprire un Cpr a Ventimiglia ha diviso la città con il centrosinistra che chiede un centro transitorio anziché di permanenza e rimpatrio. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Bangladesh: studenti non fermano la protesta, il governo estende il coprifuoco

Trump tesse le lodi di Putin, Xi e Orbán, sull'attentato: "Ho preso un proiettile per la democrazia"

Alta tensione tra Israele e Houthi: morti e feriti a Hodeida, abbattuto un missile dallo Yemen