EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Nuovo sbarco di migranti a Roccella Ionica, arrivati 52

Soccorsi da Guardia costiera mentre erano a bordo barca a vela
Soccorsi da Guardia costiera mentre erano a bordo barca a vela
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROCCELLA IONICA, 02 OTT - Ancora uno sbarco di migranti a Roccella Ionica, il quarantacinquesimo dall'inizio dell'anno. Stasera ne sono arrivati 52, di nazionalità irachena, curda e iraniana. Tra loro sei donne, una delle quali incinta. I migranti sono stati intercettati, a circa 50 miglia dalla costa, da un'unità navale della Guardia costiera di Roccella Ionica mentre viaggiavano a bordo di un'imbarcazione a vela in condizioni meteomarine difficili a causa del forte vento di scirocco. Il viaggio del gruppo, secondo le testimonianze raccolte dal personale della Guardia costiera e delle forze dell'ordine, era iniziato giovedì scorso da un porto della Turchia. Dopo l'arrivo, i migranti, su disposizione della Prefettura di Reggio Calabria, che ha coordinato l'attività di soccorso e assistenza, sono stati temporaneamente ospitati nella tensostruttura allestita nell'area portuale, gestita dalla Croce rossa e dalla Protezione civile, in attesa di essere trasferiti in un centro d'accoglienza. Le loro condizioni sono buone. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Bangladesh: studenti non fermano la protesta, il governo estende il coprifuoco

Trump tesse le lodi di Putin, Xi e Orbán, sull'attentato: "Ho preso un proiettile per la democrazia"

Alta tensione tra Israele e Houthi: morti e feriti a Hodeida, abbattuto un missile dallo Yemen