EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Sicurezza stradale, flashmob Demos in 12 piazze a Roma

'Istituzioni e cittadini facciano la loro parte'
'Istituzioni e cittadini facciano la loro parte'
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 30 SET - Stamattina in 12 piazze e strade della Capitale, Demos Democrazia Solidale ha organizzato un Flashmob diffuso per sensibilizzare istituzioni e cittadini al tema della sicurezza stradale e al dramma delle morti in strada. Striscioni, bandiere, manifesti, tute bianche macchiate di rosso: tanti diversi modi per dire basta alle morti in strada. "Demos ha a cuore la vita delle persone: non è possibile che quotidianamente c'è chi esce per andare a lavoro o a passeggio e non torna a casa perché investito. È una strage che va fermata!", ha dichiarato Paolo Ciani, capogruppo di Demos in Assemblea Capitolina e deputato romano, presente al flashmob del XIII, dell'VIII e poi dell'XI municipio. "Il tema della sicurezza stradale appartiene a tutti: le istituzioni locali e nazionali devono fare la loro parte, ma anche tutti i cittadini devono capire che un comportamento irresponsabile al volante può trasformare ognuno di noi in un omicida. Oggi il nostro pensiero va a tutte le famiglie che hanno perso una persona cara in strada e a tutti quei cittadini rimasti feriti a seguito di incidenti", conclude Ciani. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Le notizie del giorno | 22 luglio - Pomeridiane

Corea del Sud, i lavoratori della Samsung Electronics in sciopero

Irlanda, Rhiannan Iffland e Aidan Heslop vincono la Red Bull Cliff Diving 2024