EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Sindacati chiedono incontro a Piantedosi su migranti Ventimiglia

Lunedì il ministro è atteso a Imperia per vertice in Prefettura
Lunedì il ministro è atteso a Imperia per vertice in Prefettura
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - VENTIMIGLIA, 29 SET - Il sindacato unitario dei lavoratori Cgil-Cisl e Uil chiede un incontro con il ministro dell'Interno Matteo Piantedosi, atteso lunedì a Imperia per partecipare a un Comitato sull'ordine e la sicurezza pubblica e per una visita a Ventimiglia, per discutere sull'emergenza migranti e la creazione di un Cpr. "E' necessario un confronto con il territorio per trovare soluzioni umanitarie sostenibili per i migranti e per la comunità di lavoratori, lavoratrici e residenti - si legge in una nota congiunta -. Da anni la frontiera con la Francia rappresenta un blocco per le migliaia di migranti che ogni giorno transitano sul territorio. Nell'agosto del 2020 è stato chiuso il 'Campo del Roia', l'unico presidio istituzionale di accoglienza e da allora le associazioni di volontariato sono state lasciate sole nella distribuzione di pasti e nell'ospitalità ai migranti, soprattutto a donne e bambini". I sindacati sottolineano anche i numerosi i casi di minori non accompagnati, spesso respinti dalla Francia e trovati sul nostro territorio nazionale e la condizione di molti migranti costretti a vivere per strada, anche se molti preferiscono rinunciare all'accoglienza, per evitare di essere identificati e poter così espatriare abusivamente in Francia, senza essere "schedati" dalle autorità italiane. "Oltre all'emergenza umanitaria - conclude la nota - si registrano i contraccolpi dal punto di vista delle attività commerciali, turistiche ed economiche che ci sono e che rischiano di aumentare, nonché i disagi a cui sono sottoposti residenti e lavoratori frontalieri". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Corea del Sud, inondazioni nelle regioni del nord-ovest: evacuata la popolazione

Le notizie del giorno | 18 luglio - Pomeridiane

Usa, il discorso di Vance alla convention repubblicana: "Con Biden America più povera e debole"