Nordio, guerra globale ai trafficanti di essere umani

Oggi la firma di due trattati con l'Algeria e la Libia
Oggi la firma di due trattati con l'Algeria e la Libia
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 29 SET - "L'impegno nella lotta al traffico dei migranti deve unire i Paesi, la collaborazione col sistema Onu è fondamentale. Il presidente Meloni l'ha ricordato pochi giorni fa alle Nazioni Unite. Dobbiamo ingaggiare una guerra totale e globale senza sconti ai trafficanti di esseri umani. L'impennata degli sbarchi deve imporre una riflessione seria". Così il ministro della Giustizia, Carlo Nordio, parlando alla cerimonia, in corso a Palermo, per i vent'anni della Convenzione Onu contro il crimine organizzato. Nordio ha lanciato la proposta di avviare una specie di "cooperazione rafforzata" con gli Stati parte della Convenzione che intendono irrobustire la cooperazione giudiziaria fra di loro per combattere il traffico di migranti e la tratta di essere umani. E ha annunciato per oggi la firma di due trattati con i ministri della giustizia di Algeria e Libia . (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Russia: il candidato anti guerra Nadezhdin bocciato anche dalla Corte Suprema

Le notizie del giorno | 22 febbraio - Pomeridiane

Migranti, l'Albania approva l'accordo sui Cpr dell'Italia