Dal weekend temperature in aumento, domina l'anticiclone

ilMeteo.it: una estate senza fine scaccia l'autunno
ilMeteo.it: una estate senza fine scaccia l'autunno
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 29 SET - Il 2023 è caratterizzato da una estate senza fine che scaccia l'autunno. Tutto merito dell'anciciclone africano che domina nuovamente sull'Italia portando sole e temperature in aumento a partire dal weekend. Lo afferma Antonio Sanò, fondatore del sito www.iLMeteo.it. Previste massime fino a 32-33°C e cieli azzurri, anche se al mattino farà fresco mentre la notte è quasi fredda in montagna. L'acqua del mare ha temperature estive con valori che oscillano dai 23°C di Viareggio ai 25°C di Cala Mariolu in Sardegna o del lungomare di Bari e Sicilia. Qualche temporale persiste ancora tra Cilento, Basilicata meridionale, Calabria e Sicilia, e nelle prossime ore sono previsti addensamenti anche in Puglia. Sabato e soprattutto domenica, invece, il cielo sarà azzurro dalle Alpi a Portopalo di Capo Passero nel Siracusano Nel dettaglio - Venerdì 29. Al nord: sole e caldo estivo. Al centro: sole e caldo estivo. Al sud: soleggiato salvo locali rovesci o temporali su Cilento, Pollino, Calabria e Sicilia. - Sabato 30. Al nord: sole e caldo estivo. Al centro: sole e caldo estivo. Al sud: in gran parte soleggiato salvo isolati acquazzoni tra Calabria e Sicilia. - Domenica 1. Al nord: sole e caldo estivo. Al centro: sole e caldo estivo. Al sud: in gran parte soleggiato. Tendenza: piena estate con sole prevalente e caldo sopra la media specie al Centro-Nord. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza: Israele accetta la proposta per il cessate il fuoco, "ora spetta ad Hamas"

Mar Rosso: affonda la Rubymar attaccata dagli Houthi

Roma, il cancelliere tedesco Scholz a colloquio privato con Papa Francesco