EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Piazza della Loggia, no alla revisione del processo per Tramonte

Il ricorso dichiarato inammissibile dalla Cassazione
Il ricorso dichiarato inammissibile dalla Cassazione
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BRESCIA, 26 SET - Non ci sarà il processo di revisione per Maurizio Tramonte, condannato per la strage di piazza della Loggia. La Cassazione, dopo la Corte d'appello di Brescia, ha dichiarato inammissibile il ricorso presentato dall'ex informatore dei servizi segreti che sta scontando la condanna all'ergastolo per la strage di Brescia del 28 maggio 1974 in cui morirono otto persone e ne rimasero ferite altre 102. La decisione della Cassazione è arrivata in serata, dopo la discussione di oggi in cui i legali di Tramonte hanno chiesto l'accoglimento dell'istanza mentre Pg e parti civili il respingimento. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Usa: si dimette il capo del Secret Service, Biden "a breve nominerò nuovo direttore servizi segreti"

Le notizie del giorno | 23 luglio - Serale

Cina media un accordo interno tra fazioni palestinesi per la gestione postbellica di Gaza