Il Papa ricorda Anna Magnani, 'teneva alle sue rughe'

Incontro online con i giovani, accettatevi per come siete
Incontro online con i giovani, accettatevi per come siete
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CITTÀ DEL VATICANO, 26 SET - Il Papa, in un incontro online con alcune università dell'Asia, nell'ambito del cammino sinodale, ha parlato del bullismo e del body shaming e del fatto che oggi "bisogna apparire e non essere quello che sei". Parlando ai giovani studenti ha detto: non è importante che tu sia "grasso o magro, alto o basso, l'importante è che ci sia armonia nel tuo cuore". Quindi ha citato "un attrice italiana, Anna Magnani", della quale proprio oggi ricorrono i cinquanta anni dalla morte, "la quale diceva che non voleva togliersi le rughe perché aveva impiegato molti anni per averle". Il Papa ha ricordato anche un suo compagno di scuola, morto di recente, che a distanza di anni ricordava il bullismo che aveva subito negli anni della scuola per il fatto di essere grasso. "C'è una armonia della bellezza che ogni uomo, ogni donna ha", ha sottolineato il Papa. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Germania, un 17enne entra con un coltello in un liceo: quattro feriti, due gravi

Romania, la coalizione di governo sovrappone le elezioni locali alle europee

In Ucraina mancano i soldati volontari, le truppe al fronte sono esauste