EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Ex vigilessa uccisa, pm chiede l'ergastolo per i 3 imputati

Rei confessi figlie e amico. Donna fu stordita, uccisa e sepolta
Rei confessi figlie e amico. Donna fu stordita, uccisa e sepolta
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BRESCIA, 26 SET - Due anni dopo il loro arresto, avvenuto il 24 settembre 2021, il pm di Brescia Caty Bressanelli ha chiesto la condanna all'ergastolo per il cosiddetto 'trio criminale', le sorelle Paola e Silvia Zani e Mirto Milani. Sono rei confessi dell'omicidio di Laura Ziliani, ex vigilessa di Temù (Brescia) e madre delle due imputate, uccisa l'8 maggio del 2021, stordita con benzodiazepine, poi soffocata e infine sepolta vicino al fiume del paese dell'alta Valle Camonica, nel Bresciano dove il cadavere venne trovato l'8 agosto 2021. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Attentato a Trump: la cronologia in immagini dell'attacco

India: le celebrazioni per il matrimonio dell'anno tra Anant Ambani e Radhika Merchant

Attentato a Donald Trump: le reazioni della politica internazionale