EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Nuova aggressione nel carcere di Campobasso, agente ferito

E' lo stesso detenuto che ha ferito il responsabile sanitario
E' lo stesso detenuto che ha ferito il responsabile sanitario
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CAMPOBASSO, 25 SET - Nuovo atto violento al carcere di Campobasso. Ancora protagonista il detenuto psichiatrico in trattamento che giovedì scorso ha ferito il responsabile sanitario della struttura procurandogli lesioni guaribili in 7 giorni. Questa mattina ha aggredito il medico psichiatra e un agente. Lo apprende l'ANSA da fonti qualificate. L'episodio è avvenuto durante la visita specialistica richiesta dal responsabile sanitario della struttura penitenziaria per verificare le reali condizioni del detenuto che, anche in questa circostanza, ha chiesto che gli venissero prescritti diversi farmaci. Poi, improvvisamente, si è scagliato contro lo psichiatra colpendolo alla schiena. In quel momento nell'infermeria del penitenziario erano presenti anche due agenti che sono intervenuti immediatamente. Uno dei poliziotti è stato prima scaraventato a terra e successivamente colpito con pugni e calci alla testa e torace. E' stato trasportato al Pronto soccorso dell'ospedale Cardarelli per essere sottoposto ad accertamenti. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Stati Uniti: tributi dall'Europa per Biden dopo il ritiro dalla corsa alla presidenza

Stati Uniti: Joe Biden si ritira dalla corsa presidenziale, appoggio a Kamala Harris

Bangladesh: studenti non fermano la protesta, il governo estende il coprifuoco