EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Studenti tornano in tenda alla Sapienza contro il caro-affitti

'Dal governo risposte confuse, noi in prima linea nella lotta'
'Dal governo risposte confuse, noi in prima linea nella lotta'
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 24 SET - Gli studenti tornano con le tende all'Università Sapienza di Roma. Dopo le mobilitazioni di questa primavera, con l'inizio del nuovo anno accademico, contro il caro-affitti, il movimento Cambiare Rotta è "di nuovo in prima linea nella lotta", e lo fa nella Capitale partendo dalla Sapienza, a piazzale Aldo Moro. "Sempre più studenti cercano disperatamente alloggi accessibili: con l'inizio delle lezioni sono uscite le prime graduatorie di discolazio per i posti negli studentati da cui emerge che più di 10.000 studenti risulteranno idonei e non vincitori. Per questo abbiamo costruito le liste universitarie per la casa dove gli studenti pendolari, fuorisede e delle fasce popolari si organizzano contro il carovita, per il diritto allo studio e alla casa", dicono gli studenti. "Le risposte del governo continuano a essere confuse, contraddittorie e non mettono mai in discussione una vera e propria soluzione strutturale alla questione abitativa a partire dal Pnrr", proseguono gli universitari che porteranno avanti il presidio finché non verranno ascoltati: "Pretendiamo l'abolizione della legge 431 del '98 e la reintroduzione dell'equocanone e vogliamo nuovi studentati pubblici e accessibili, gli studenti sono stanchi di attendere, per questo saremo da oggi in Sapienza a fianco di tutti gli studenti delle liste per la casa che hanno deciso di mobilitarsi per i loro diritti insieme a noi", ribadiscono. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Stati Uniti, l'attentato contro Trump è un assist politico all'ex presidente?

Israele, al volante di un'auto investe e ferisce quattro militari dell'Idf

Chi era Thomas Matthew Crooks: l'uomo che ha sparato a Donald Trump