EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Rientrati in albergo 700 turisti evacuati a Cefalù

Titolare, 'roghi alimentati da mani criminali, scusateci'
Titolare, 'roghi alimentati da mani criminali, scusateci'
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CEFALÙ, 23 SET - Sono rientrati i 700 turisti dell'hotel Costa Verde evacuati ieri sera a causa del rogo che ha minacciato la struttura e provocato ingenti danni a Cefalù. Questa mattina gli ospiti hanno anche potuto fare colazione in albergo. "Il rogo continua a bruciare, ma il Costa verde è in sicurezza, i turisti sono rientrati - dice il titolare dell'albergo Giuseppe Farinella sui social - I vigili del fuoco, con l'aiuto dei volontari della protezione civile, hanno lavorato tutta la notte ed ora le zone in cui sorge il Costa Verde sono lontane dal fuoco e non sono più in pericolo". "Il forte vento e l'erba inaridita per la calura e per mancanza di piogge, hanno alimentato gli incendi e i disagi, ma va denunciato con chiarezza - sottolinea Farinella - che i roghi sono provocati da mani fomentatrici di odio verso il creato e la popolazione: si tratta di gesti criminali, motivati da una pura logica criminale. Ai turisti ospiti del Costa Verde chiediamo perdono". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Usa: si dimette il capo del Secret Service, Biden "a breve nominerò nuovo direttore servizi segreti"

Le notizie del giorno | 23 luglio - Serale

Cina media un accordo interno tra fazioni palestinesi per la gestione postbellica di Gaza