Travestito da donna tenta di truffare anziana ad Avellino

Davanti a discoteca di Pozzuoli. In manette figli esponenti clan
Davanti a discoteca di Pozzuoli. In manette figli esponenti clan
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - AVELLINO, 22 SET - Si traveste da donna e si qualifica come carabiniere in borghese per farsi consegnare ottomila euro da un'anziana di Avellino per evitare che il figlio, responsabile di un incidente stradale, finisse in carcere. Non c'è limite all'inventiva dei truffatori che, nel caso in questione, non è servita a portare a termine la truffa. L'anziana, dopo aver ricevuto la telefonata di preavviso, ha scambiato poche battute sull'uscio di casa con il truffatore rimasto in attesa che la donna andasse a prendere il denaro. Lei ha invece telefonato al 113 della Polizia di Stato che con una pattuglia è intervenuta in via Oliviero, dove abita l'anziana, e ha arrestato in flagranza un 19enne di Napoli. Una complice è invece riuscita a far perdere le tracce. L'indagato è comparso davanti al Gip del Tribunale di Avellino per l'udienza di convalida. Il giudice lo ha scarcerato e rimesso in libertà con la prescrizione dell'obbligo di firma e di dimora nel comune di Napoli. Il Pm aveva chiesto l'applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

L'Ue cerca nuove rotte commerciali dalla Cina: il Corridoio di mezzo attraverserà Caucaso e Turchia

Gaza, il re di Giordania a Israele: "Non si continui la guerra durante il Ramadan"

Parigi: riapre la Torre Eiffel, accordo tra sindacati e direzione