Cade per 70 metri lungo un sentiero, un morto in Friuli

Tra loro agenti di polizia e amministratore società stabilimento
Tra loro agenti di polizia e amministratore società stabilimento
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CHIUSAFORTE, 20 SET - Un uomo di 76 anni, originario dell'Austria, è morto nel primo pomeriggio per le gravi lesioni riportate a seguito di una caduta da circa 70 metri di altezza, lungo un sentiero montano, nella zona Cima di Terrarossa, nel territorio comunale di Chiusaforte (Udine). L'uomo è scivolato quando si trovava ormai alla fine del sentiero: all'origine della caduta ci sarebbe stato un probabile malore che lo avrebbe fatto incespicare e cadere nel vuoto, a circa 1.800 metri di altitudine. L'escursionista faceva parte di una comitiva i cui componenti hanno immediatamente lanciato l'allarme. Gli operatori della Struttura operativa regionale emergenza sanitaria hanno inviato sul posto l'equipaggio dell'elisoccorso e hanno attivato i volontari del soccorso alpino della locale stazione del Cnsas. Nonostante una lunga rianimazione cardiocircolatoria, l'escursionista non si è mai ripreso ed è stato decretato il decesso. Dopo l'autorizzazione del magistrato la salma è stata rimossa, con l'aiuto dei soccorritori, dal secondo elicottero sanitario regionale, mentre il primo era stato dirottato su un altro intervento. Indagini del soccorso alpino della Guardia di finanza. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Difesa: al via l'esercitazione Nato Dynamic Manta, sette sommergibili nel Mediterraneo

Guerra in Ucraina: Zelensky, il 2024 sarà l'anno della svolta

Le notizie del giorno | 26 febbraio - Mattino