Migranti: ripresi trasferimenti da Lampedusa a Porto Empedocle

Ancora sbarchi nell'isola delle Pelagie, 1.544 ospti in hotspot
Ancora sbarchi nell'isola delle Pelagie, 1.544 ospti in hotspot
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - PORTO EMPEDOCLE, 19 SET - Sono arrivati a Porto Empedocle, con il traghetto di linea Cossyra salpato ieri sera da Lampedusa, i 190 migranti dopo la ripresa dei trasferimenti dall'hotspot della maggiore delle isole Pelagie. Dopo un'intera notte, trascorsa in navigazione sui posti a sedere della motonave, uomini e donne, molti dei quali giovanissimi, si sono incolonnati e hanno raggiunto l'attigua tensostruttura di Porto Empedocle, controllati dalla polizia. Al cancello, ad attenderli, c'erano i volontari della Croce rossa che hanno distribuito loro sacchettini ricolmi di viveri e bottiglie d'acqua. I 190 sono stati fatti sedere nel piazzale dell'area di transito dove verranno controllati e identificati. A Porto Empedocl c'era anche il prefetto di Agrigento, Filippo Romano ad attendere il traghetto Cossyra e ad assistere allo sbarco.. All'arrivo della motonave, nella tensostruttura c'erano poco meno di 300 persone, tutte erano all'interno delle tende e il piazzale era vuoto. Dopo l'emergenza di ieri e del giorno prima, quando si era arrivati a oltre 1.300 ospiti, i trasferimenti da Porto Empedocle, fatti con 6 bus della polizia e 2 dell'esercito, hanno permesso di alleggerire l'area. Gli spostamenti proseguiranno anche oggi. Intanto a Lampedus continuano gli sbarchi: sono 1.544 i migranti che, al momento, si trovano all'hotspot di Lampedusa. In mattinata la polizia scorterà in piccoli gruppi 450 persone fino al porto commerciale di Lampedusa dove verranno imbarcate sul traghetto di linea Galaxy per Porto Empedocle. A disporre lo spostamento è stata la Prefettura di Agrigento. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza, "intesa" sui punti principali per un cessate il fuoco, ma Netanayahu non arretra su Rafah

L'Ue cerca nuove rotte commerciali dalla Cina: il Corridoio di mezzo attraverserà Caucaso e Turchia

Gaza, il re di Giordania a Israele: "Non si continui la guerra durante il Ramadan"