Balena di plastica in Darsena a Milano per il clima

Performance collettiva organizzata dai Fridays For Future
Performance collettiva organizzata dai Fridays For Future
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 15 SET - Una grossa balena di plastica, costruita con materiali di scarto in occasione del 25 aprile, è stata portata oggi pomeriggio in Darsena dai Fridays For Future per una performance collettiva nella giornata globale di sciopero per il clima. "L'idea è quella di riempire la struttura di piantine resilienti, come quelle aromatiche - ha spiegato un'attivista - e di farlo in maniera creativa, invitando a partecipare anche passanti". Su dei cartoncini verdi, ritagliati a forma di foglia, chiunque può lasciare un messaggio e attaccarlo alla balena. "L'azione si ispira a un mondo post combustibili fossili, un mondo che noi ci auguriamo. Ma per costruirlo abbiamo bisogno della partecipazione di tutti". Una ventina di ragazzi si sono riuniti intorno alle 17 perché "la situazione è sempre più insostenibile e l'inazione del governo sempre più inaccettabile", ha osservato Andrea, un altro esponente del movimento. "Le alluvioni in Emilia-Romagna o quella in Libia mettono sotto gli occhi di tutti i cambiamenti climatici e sentiamo il bisogno di protestare". La tappa successiva sarà quella del prossimo 6 ottobre, giorno in cui è previsto uno sciopero nazionale per il clima. I ragazzi di Fridays for Future Milano partiranno in corteo da Largo Cairoli per l'evento intitolato "Resistenza Climatica". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza: Israele accetta la proposta per il cessate il fuoco, "ora spetta ad Hamas"

Mar Rosso: affonda la Rubymar attaccata dagli Houthi

Roma, il cancelliere tedesco Scholz a colloquio privato con Papa Francesco