Sardegna: via libera dopo 6 mesi a collegato legge stabilità

Dalle coste alle Province, anche aiuti alle compagnie aeree
Dalle coste alle Province, anche aiuti alle compagnie aeree
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CAGLIARI, 13 SET - La maggioranza di centrodestra della Regione Sardegna, a cinque mesi dalla scadenza della legislatura, approva il collegato alla manovra finanziaria 2023. Via libera questa sera in Consiglio regionale con 29 voti a favore e 18 contrari. Entrato in commissione a fine febbraio e in Aula a fine giugno, si chiude così dopo oltre sei mesi il lunghissimo iter del provvedimento arrivato a superare i 120 articoli, che contiene sostanzialmente modifiche a norme regionali che necessitavano di integrazioni, adeguamenti al dettato nazionale e rimodulazioni di risorse, dunque senza alcuna dotazione finanziaria aggiuntiva. Dagli incrementi volumetrici per gli hotel di lusso, anche sul mare, alla possibilità di rendere abitabili sottotetti e scantinati. E poi gli aiuti di Stato ai vettori aerei per abbattere i costi aeroportuali e il ritorno alle Province, nella nuova mappa che porta a sei gli enti intermedi sardi, più due Città metropolitane. "Con questo provvedimento abbiamo compiuto un'importante rivisitazione di alcune leggi regionali, con l'adeguamento alle norme nazionali - ha detto al termine dei lavori l'assessore della Programmazione Giuseppe Fasolino - ma soprattutto la giunta ha scelto di utilizzarlo per inserire alcuni obiettivi della legislatura, come la rivisitazione delle norme urbanistiche e la norma sulle province per dare finalmente autonomia ai territori". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina: Zelensky vola a Ryad e Tirana per discutere della formula di pace

Gaza: Egitto, Giordania, Uae, Qatar e Francia lanciano per via aerea tonnellate di aiuti

Dalle Baleari a Bacoli, il messaggio in bottiglia percorre 2000 miglia