EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Migranti: Foti, o l'Ue batte un colpo o lo faremo da soli noi

Atteggiamento di Francia e Germania complica le cose
Atteggiamento di Francia e Germania complica le cose
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 13 SET - "Quella dei flussi migratori è una situazione molto grave che deve avere una risposta in ambito europeo perché l'atteggiamento di Francia e Germania complica le cose. L'Italia non può diventare il punto di primo approdo e di unica ospitalità di una immigrazione che oggi è epocale quindi o l'Europa batte un colpo o diversamente lo dovrà battere autonomamente l'Italia, anche oltre quello che l'Europa sta facendo o non facendo. Indubbiamente la posizione oggi del governo italiano non può essere anche di durissima fermezza perché gli italiani hanno gli stessi diritti degli altri cittadini europei: non si capisce per quale ragione l'Italia dev'essere abbandonata a sé stessa in ragione di una posizione geografica che tra l'altro vede nel Mediterraneo interessi di molte potenze". Lo ha dichiarato il capogruppo di Fratelli d'Italia alla Camera dei deputati, Tommaso Foti. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La crisi immobiliare colpisce la Grecia, i prezzi delle case sono aumentati dell'11 per cento

Francia, Macron rassicura la Nato sugli impegni per l'Ucraina: dilemma maggioranza e primo ministro

Le notizie del giorno | 12 luglio - Serale