Feriti e denunce per risse a Trieste

In tre zone diverse nell'arco di due giorni
In tre zone diverse nell'arco di due giorni
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - TRIESTE, 10 SET - Almeno quattro uomini feriti, altrettanti denunciati, alcune persone in fuga e altre le cui posizioni sono al vaglio delle forze dell'ordine. E' il bilancio di due risse e una lite avvenute nell'arco di un paio di giorni a Trieste e nelle quali sono rimasti coinvolti numerosi migranti. L'ultima in termini temporali è avvenuta questa mattina intorno alle 10.30 in piazza Libertà, davanti alla Stazione ferroviaria, dove solitamente stazionano decine di migranti. Secondo quanto si è appreso, due persone hanno aggredito un giovane di cittadinanza afgana colpendolo con una bottiglia rotta, causandogli lesioni alla testa. Nella lite si è intromesso anche un cittadino moldavo che è rimasto ferito a sua volta. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri e gli operatori del 118, che hanno trasportato i due feriti all' ospedale di Cattinara. Le sue condizioni non sarebbero particolarmente gravi. I due aggressori sarebbero fuggiti ma sarebbero stati rintracciati poco dopo e fermati dalle forze dell'ordine. Nella tarda serata di ieri, invece, attorno alle 23.30, in via Madonnina due giovani si sono affrontati brandendo utensili da cantiere edilizio. Uno dei due è rimasto ferito, sembra in modo non grave, ed è stato trasportato in ospedale. Sul posto sono accorsi Carabinieri e Polizia, oltre al personale medico del 118. Una terza rissa si è verificata la sera di venerdì, in piazza Garibaldi, tra cinque persone, cittadini di nazionalità afghana e pakistana. In questo caso una persona è rimasta ferita, ed è stata trasportata all'ospedale di Cattinara. All'arrivo di Carabinieri e Polizia locale, le altre quattro persone sono fuggite ma sono state rintracciate poco più tardi e denunciate. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Usa, Corte Suprema dà l'ok a Trump: strada spianata verso le elezioni di novembre

Le notizie del giorno | 04 marzo - Serale

Cosa sono la missione Ue Aspides e le altre operazioni nel Mar Rosso: il ruolo dell'Italia